il chicco

LESSICO CULINARIO FAMIGLIARE : Insalata di Pasta Maman Luise

luglio 06, 2015






L'estate da anni è costellata di domeniche speciali .
Domeniche passate sotto l'ombrellone cercando refrigerio mentre gli uccellini cinguettano , le api svolazzano , i cani attendono vicini al tavolo in attesa di coccole e la mia famiglia che  ride e scherza mentre mangia .
Domeniche in cui faccio pace con me stessa e il mondo e mi sento serena.
Domeniche in cui ognuno ha un desiderio e qualcun'altro lo rende reale .
L'insalata di pasta di oggi è entrata nel nostro lessico culinario famigliare da qualche anno , riscuote sempre un gran successo e raramente ne rimane .
E' una ricetta di mia suocera e solo lei può prepararla con tanta pazienza e tanto amore .
E' per questo che per me è semplicemente l'insalata di pasta di Maman Luise .


Ingredienti                                                                                            x 6 prs

700 g pasta trafilata al bronzo e a lenta essiccazione , qui fusilli
300 g parmigiano reggiano stagionato 24 mesi
150 g pecorino romano stagionato
100 g pinoli
1 bel mazzo di basilico
olio extra vergine di oliva Q.B. , all'incirca 5 cucchiaiate
pepe nero e sale


Cuocere la pasta in acqua bollente salata  per il tempo consigliato sulla confezione  , scolarla e stenderla su un canovaccio privo di odori in un unico strato e lasciarla così fino a completo raffreddamento .
Tostare i pinoli in una padella senza aggiungere olio e lasciar raffreddare .
Tagliare a scaglie i due formaggi .
Lavare le foglie di basilico e lasciarle asciugare su di un canovaccio.
Riunire in una ciotola grande la pasta fredda , i formaggi a scaglie , i pinoli e il basilico spezzettato con le mani , l'olio extra vergine di oliva , il sale ( poco ) e il pepe nero macinato al momento .
Mescolare con delicatezza e trasferire sul piatto di portata .





 Volendo si può preparare  anche con pasta integrale di grano duro se si vuole esaltare il gusto dei pinoli tostati.














Fonte : 'Mamma' Luisa


You Might Also Like

0 commenti

SUBSCRIBE

Like us on Facebook