il chicco

Sfogliette di albicocche

agosto 04, 2015






 Ingredienti

500 g Pasta Phillo ( 24 fogli )
175 g burro

500 g albicocche mature e sode
1 limone non trattato in superficie
200 g zucchero semolato
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 pizzico di noce moscata
1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
30 ml di acqua

Zucchero a velo per decorare


Tagliare a metà le albicocche e ogni metà in 5 fettine.
Introdurre le albicocche in una pentola .
Grattugiare la buccia del limone sulla frutta.
Aggiungere le spezie e 150 g di zucchero semolato e l'acqua .
Cuocere a fiamma medio-bassa fino a quando non acquista la consistenza di una marmellata.
Lasciar raffreddare.

Aprire la confezione di pasta Phillo , srotolare i fogli  , coprirli con un canovaccio inumidito ma non bagnato ( altrimenti i fogli aderiscono alla stoffa ) .
Sciogliere il burro a fiamma dolce .
Prelevare un foglio di pasta Phillo e adagiarlo su di una spianatoia , tagliarlo a metà per il lungo , spennellare di burro fuso entrambe i mezzi fogli .
Ripiegare su se stesso ogni mezzo foglio e rispennellarlo con burro fuso .
Sul lato corto di ogni rettangolo adagiare un cucchiaino di composta di albicocche e ripiegare la pasta Phillo così da creare "un triangolo".
Sigillare bene i bordi premendo con le dita .













Ripiegare fino alla fine del rettangolo , spennellare con burro fuso .
Adagiare la sfoglietta su  di una teglia da forno e coprirla con un foglio di carta da forno precedentemente bagnato e strizzato.
Ripetere l'operazione  fino ad esaurimento della pasta Phillo .
Quando la teglia è piena  di sfogliette spolverarle con lo zucchero rimanente .
Cuocerle in forno statico  preriscaldato a 200°C per circa 14' , eventualmente l'ultimo minuto con grill ventilato se sono troppo chiare .




Far raffreddare su di una griglia .
Porle su un piatto di portata e spolverarle con zucchero a velo .
Ottime se accompagnate da yogurt neutro greco .







Fonte : Anne Willan

You Might Also Like

0 commenti

SUBSCRIBE

Like us on Facebook