l'orto

Insalata Di Spaghetti

agosto 24, 2015


Come onde del mar ..

"Ma certe nostre sere hanno un colore
che non sapresti dire
sospese fra l'azzurro e l'amaranto
e vibrano di un ritmo lento, lento
e noi che le stiamo ad aspettare
noi le sappiamo prigioniere
come le onde del mare,

come le stelle del mare.

si muovono e c'incantano le ore
di certe nostre sere
e sanno di partenza e di tramonto
e di sorvolare lento, lento
ma noi che le sappiamo prigioniere
non le possiamo liberare
come le onde dal mare
come le stelle dal mare"


"Come le onde del mare" di Gianmaria Testa

Ingredienti :                                                                                                x 4 prs

350 g spaghetti
100 g peperone rosso mondato
70 g taccole
50 g sedano mondato
70 g fagiolini
1 cipollotto fresco
4 ravanelli
10 g bottarga di tonno
basilico
1 cucchiaino di curry verde
salsa di soja
olio extraverigine di oliva
sale

Tagliare a striscioline il peperone privato dei semi e delle parti interne bianche .
Lavare le taccole e privarle delle estremità .
Tagliare il sedano in pezzetti di 1,5 cm di spessore .
Lavare i fagiolini , privarli delle estremità .
Tagliare il cipollotto in 6 spicchi e brasarlo velocemente in pochissimo olio .
Affettare i ravanelli e conservarli in acqua .
In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua , versare i fagiolini e il sale grosso e un cucchiaino scarso di zucchero semolato .
Cuocerli per 5' , scolarli e versarli in una ciotola contenente acqua e ghiaccio fino a raffreddamento completo .
Nella stessa acqua bollente cuocere le taccole per 4-5' .
Scolarle e versarle in una ciotola contenente acqua e ghiaccio .
Scolare le verdure e  tagliarle diagonalmente in pezzetti di 2-3 cm di larghezza.
Saltare in  padella a fuoco vivo  con un cucchiaio di olio il peperone , dopo pochi minuti aggiungere il sedano e cuocere brevemente .
Salare e insaporire con il curry .
Aggiungere i fagiolini e il cipollotto , far insaporire .
Nel frattempo condire le taccole in una ciotolina con 1 cucchiaino di soja e lasciar marinare .
Le verdure devono rimanere croccanti ma cotte .
Togliere la padella dal fuoco e aggiungerci le taccole marinate , mescolare .
Cuocere la pasta al dente , scolarla e condirla con olio in un vassoio , allargarla e farla raffreddare .
Scolare i ravanelli e asciugarli bene .
Quando sia la pasta che la verdura è fredda , unirle e aggiungere olio se necessario , aromatizzare con foglie di basilico spezzettate con le dita e i ravanelli .
Spolverare con bottarga e servire .







Fonte : La Cucina Italiana

You Might Also Like

0 commenti

SUBSCRIBE

Like us on Facebook